• Telefono

    091 971 58 80

  • Indirizzo

    Via Luigi Taddei 1
    6962 Viganello

Prodotto aggiunto correttamente al carrello

Vue

Connessione

Iscrizione

* Campi obbligatori

Recupero password

VOGEL Atrosan 120 pezzi
VOGEL

VOGEL Atrosan 120 pezzi

Pharmacode: 5582484

54.10 CHF

Consegna in 24h

Che cosa sono le compresse A.Vogel Atrosan e quando si usano?


Le compresse A.Vogel Atrosan contengono estratto di radice di arpagofito (Harpagophytum procumbens D.C. e/o Harpagophytum zeyheri Decne.). Le compresse A.Vogel Atrosan possono essere impiegate come coadiuvante nella terapia dei dolori causati da patologie degenerative dell'apparato locomotore (p.es. artrosi).


Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?


Negli stati acuti che si manifestano, ad esempio, con arrossamenti, gonfiori oppure surriscaldamento delle articolazioni, e in caso di disturbi persistenti è necessario consultare un medico. Il trattamento può proseguire per 2 o 3 mesi. Se dopo questo periodo i disturbi non accennano a diminuire, consultare il medico, il farmacista o il droghiere. Questo farmaco contiene lattosio. Indicazione per i diabetici: 1 dose giornaliera (=2 compresse film-rivestite) corrisponde a 0.03 unità pane (0.03 equivalenti pane).


Quando non si possono usare le compresse A.Vogel Atrosan e quando la loro somministrazione richiede prudenza?


Non si possono usare le compresse A.Vogel Atrosan in caso di ipersensibilità all'arpagofito o ad uno degli altri costituenti della formulazione, nonché in presenza di ulcera gastrica o duodenale. In caso di calcoli biliari è necessario chiedere consiglio al medico. Non sono stati condotti studi sulla somministrazione ai bambini. Le compresse A.Vogel Atrosan non devono perciò essere somministrate a bambini al di sotto dei 12 anni di età. Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere se soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume altri medicamenti (anche se acquistati di propria iniziativa).


Si possono somministrare le compresse A.Vogel Atrosan durante la gravidanza o l’allattamento?


Non esistono dati sufficienti sull'impiego di questo medicamento in gravidanza e durante l'allattamento. È opportuno, pertanto, non utilizzare il medicamento in gravidanza e nell'allattamento.


Come usare le compresse A.Vogel Atrosan?


Adulti: prendere 2 volte al giorno 1 compressa al momento dei pasti, inghiottendola intera con un po' d'acqua.  Secondo la nostra esperienza, sono necessarie circa 2-4 settimane per raggiungere l'efficacia completa. Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.


Quali effetti collaterali possono avere le compresse A.Vogel Atrosan?


Spesso possono manifestarsi leggeri disturbi gastrointestinali (p. es. bruciore di stomaco, flatulenza, diarea, nausea e vomito), cefalee o reazioni cutanee allergiche. In caso di reazioni allergiche interrompere il trattamento con le compresse A.Vogel Atrosan e consultare un medico. Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il medico, il farmacista o il droghiere.


Di che altro occorre tener conto?


Conservare le compresse A.Vogel Atrosan a temperatura ambiente (15–25 °C) e fuori della portata dei bambini. Le compresse A.Vogel Atrosan non devono essere utilizzate oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione. Dopo l'apertura il termine di consumo della confezione è di 5 mesi. Le confezioni scadute o non esaurite devono essere riportate al farmacista o al droghiere. Il medico, il farmacista o il droghiere possono darle ulteriori informazioni.


Che cosa contengono le compresse A.Vogel Atrosan?


1 compressa pellicolata contiene: 480 mg di estratto secco di arpagofito sudafricano (rapporto droga/estratto 1.5–3:1), solvente di estrazione etanolo 60% v/v. Questo preparato contiene inoltre sostanze ausiliarie.